La Fondazione Marco Simoncelli organizza insieme a Dainese una serata a Roma. Apre una mostra a Torino

di Patrizio Cacciari

Settimana con belle iniziative in nome del nostro caro amico Sic. Partiamo da quella che mi segnala la Dainese, che insieme alla Fondazione Marco Simoncelli, ha organizzato per il 29 maggio al D-Store di via della Penna a Roma, una serata intitolata “Diobò che bello”, dedicata a sicurezza e solidarietà.

A partire dalle 19.30 si potranno scoprire tutte le novità della collezione primavera-estate del prestigioso marchio di accessori e tutte le iniziative di solidarietà a cui lavora la Fondazione. Sarà ospite anche papà Paolo. Dainese ha deciso di devolvere alla Fondazione in onore del Sic, una parte del ricavato delle vendite della serata e di tutta la settimana successiva. Un motivo in più dunque per dotarsi di tutti gli accessori di ultima generazione che stanno interessando non poco il mondo del motociclismo. Su tutti la nuova tecnologia D-Air®: ilsistema “intelligente” che rileva situazioni di pericolo e gonfia speciali air-bag attorno al corpo proteggendoschiena, clavicola e torace.

 

“Oltre il limite” è invece la mostra fotografica dedicata al Sic che verrà allestita presso gli spazi della Mirafiori Galerie di Torino dal 22 maggio al 29 giugno nell’ambito del grande raduno del brand Jeep e Harley-Davidson. La mostra è ideata da Gianfranco Avellone, un fotografo sportivo professionista e grande appassionato di motori, che ha raccolto i momenti più belli della carriera del Sic in formato 100×70 cm.

 

Ciao Sic, non ti dimenticheremo mai.